SABATO 3 FEBBRAIO 2018 PALAZZO COLONNA

ROMA SVELATA: PALAZZO COLONNA

Sabato 3 febbraio ore 10.30

Otium è lieta di dare seguito alle iniziative  culturali dedicate a dimore storiche e Palazzi nobiliari per vivere la suggestione e la ricchezza della Grande Bellezza della Città Eterna.

Le porte di residenze dalla storia centenaria si schiuderanno per i nostri soci che potranno ammirare il grande patrimonio artistico custodito.

Febbraio si apre con un appuntamento dedicato a una delle residenze più sontuose che si possano ammirare in Italia e nel mondo che offre una delle testimonianze più grandiose del barocco romano: Palazzo Colonna.

Le linee architettoniche dai diversi stili tradiscono una costruzione che si è protratta per circa 5 secoli: l’edificio fu eretto su una fortezza anteriore al Mille, da Oddone Colonna, salito al soglio pontificio nel 1417 con il  nome di Martino V, che lo ha destinato  a Sede Pontificia e vi abitato dal 1420 al 1431, anno della morte. Nel corso del 1600, il Palazzo assunse la veste di un grande palazzo barocco per volere di tre generazioni di famiglia che si affidarono ad architetti di grande rilievo, tra cui Gian Lorenzo Bernini e Carlo Fontana. A questo periodo appartiene la maestosa Galleria Colonna straordinario gioiello del barocco romano: davanti ai nostri occhi si profileranno capolavori assoluti dei grandi protagonisti della cultura figurativa italiana e straniera: Pinturicchio, Cosmè Tura, Annibale Carracci,  Guido Reni, Guercino, Veronese, Lanfranco, Vanvitelli e tanti altri ancora. Difficile dire tanta bellezza: le sale fastose dalle dimensioni imponenti sono ricche di affreschi, oggetti preziosissimi, statue antiche, specchi, drappi dal valore inestimabile per stupire gli ospiti di un tempo e i visitatori di ogni epoca.

E tante le curiosità che troveremo: cosa ci fa una palla di cannone conficcata da oltre un secolo nelle scale del palazzo e perché al centro della Sala del Trono  una sedia volge le spalle agli ospiti?

 
PER INFO E PRENOTAZIONI: info.otium@gmail.com; 392 266 30 24